Osserviamo il bagliore di una luce nel buio, come di lucciola, o chiarore di lanterna, fioca dapprima, che si rafforza nel gioco degli specchi. Non quella abitualmente fissa, abbagliante, di un metallo senza cuore, delle pubblicità rubate dai parabrezza delle auto parcheggiate. Così quella fragilità di sabbia, tutta umana, diviene materia nel grembo dei forni di fusione, diviene un onda crescente nella fornace. L’ombra della sera dona poi loro nuove forme che rassicurano, dove il mio sguardo sarebbe restato nei suoi occhi, nello spazio di un respiro. Rotondità che il calore del crogiuolo ha fissato, impronte di memoria nella sabbia che raffredda, svelano arcani, misteri della luce che è ora ancora quella arancio del fuoco di legna e carbone e in esso rinnova l’incontro della Terra nella forgia. Ecco allora questi minuscoli bagliori d’oro e d’argento, concreti come la roccia, riemergere, ora nel blue cobalto e nel rosso cadmio, ora nel turchese del mare eterno e nell’argento della luna. Il vetro, io non l’avevo mai visto, se non dietro la melanconia della attesa alla finestra, toccato in forma di oggetto, ma addosso diviene derma di metallo, materia sensibile, gioiello, parte del vivente. Uno sguardo oltre la muraglia invisibile che divide il mondo reale dall'ideale. Un gesto d’amore come una carezza ricordata dietro la finestra o sotto l’ombra delle arcate di mattoni, bagnate al piede dal moto di fatti di laguna. Di fronte a una realtà che conquista la propria consapevolezza partendo da unità semplici indifferenziate che ritrovano l’origine, dove la ragione incontra non poche difficoltà, un sacrificio tra le cose andrebbe fatto. Sono parole fuse nelle conche che ritornano, una eterna stagione che abbatte ogni paura, sono gioielli di fuoco e sabbia.
Stefano Alinari
Bodyfurnitures
Marco Borghesi
Fabio Bortolani
Carolina Cecchin
Mimmo Di Cesare
Petr Dvorak
Fausto Maria Franchi
Sarah Herriot
Iro Kaskani
Krisoviro
Stefania Lucchetta
Manuganda
Claudio Mariani
MiES
Pampaloni 1902
Karl Heinz Reister
San Lorenzo Silver
Gianluca Staffolani
Takirai Design
Daniela Bensason
Alberto Zorzi
Francesca Corradini
Jacqueline Ryan
Marina Calamai
MiES ® 2006-2012 – PI 03090640362
Magie di vetro e metallo
galleriamies018006.jpg galleriamies018005.jpg galleriamies018004.jpg galleriamies018003.jpg galleriamies018002.jpg galleriamies018001.jpg
AQA . conteporary opals