Non basta essere scultori – anche ottimi – per poter realizzare del bei gioielli. Contrariamente a quanto molti – pittori, grafici, architetti – credono, la tecnica dell’orafo è sempre un’arte a sé stante. Orafi dunque si nasce e solo raramente si diventa. Mimmo di Cesare - anche se, in un secondo tempo è diventato un noto scultore – è certamente tra i non molti che sono “nati” a quest’arte antichissima e sempre attuale…Quelle esposte sono soltanto alcune delle moltissime creazioni orafe di Mimmo Di Cesare ma mi permettono di fare un’ultima osservazione che forse può giustificare quanto dissi all’inizio di questa nota circa la peculiare natura del creatore di gioielli. E’ evidente a chiunque confronti questi lavori con quelli di altri noti artisti contemporanei di questo settore, come di Cesare non dimentichi mai di curare la “indossabilità” degli stessi: il gioiello, infatti, deve fare tutt’uno con la mano, il collo, il polso di chi lo usa; deve essere un ornamento sovrapposto ma anche integrato, col corpo che vuole ornare. Questa qualità è presente in ognuno di questi gioielli: levigati, plastici aderenti alle superfici corporee; e, allo stesso tempo: fantasiosi, eclettici, diversificati uno dall’altro, così da non sottostare quasi mai alla “moda” d’un tardo periodo, (salvo per qualche vaga assonanza con l’op art negli anni settanta), ma conservando quella autonomia stilistica che consente agli stessi di risultare sempre attuale.
Stefano Alinari
Bodyfurnitures
Marco Borghesi
Fabio Bortolani
Carolina Cecchin
Mimmo Di Cesare
Petr Dvorak
Fausto Maria Franchi
Sarah Herriot
Iro Kaskani
Krisoviro
Stefania Lucchetta
Manuganda
Claudio Mariani
MiES
Pampaloni 1902
Karl Heinz Reister
San Lorenzo Silver
Gianluca Staffolani
Takirai Design
Daniela Bensason
Alberto Zorzi
Francesca Corradini
Jacqueline Ryan
Marina Calamai
MiES ® 2006-2012 – PI 03090640362
Sculture e orafo
galleriamies013006.jpg galleriamies013005.jpg galleriamies013004.jpg galleriamies013003.jpg galleriamies013002.jpg galleriamies013001.jpg
AQA . conteporary opals