galleriamies002022.jpg galleriamies002021.jpg galleriamies002020.jpg galleriamies002019.jpg galleriamies002018.jpg galleriamies002017.jpg
MiES ® 2006-2012 – PI 03090640362
L'istituzione della Galleria MiES di Modena coincide con lo sforzo compiuto, rivolto in due direzioni specifiche: quella più impegnativa della ricerca, di confronto delle idee, pluralista, dello spazio espositivo declinato alle Arti Decorative e Industriali, Arti della Visione, Architettura, Scultura, Pittura e Grafica. Dall’altra parte, indispensabile, principale, ci è apparsa la promozione e l’edizione di una idea di gioielleria che corrispondesse alle esigenze di consumo di una società che riflettesse la prima significativa direzione, anche in questo campo opportuna, senza etichetta, unica, indipendente nel panorama culturale italiano. Il grado di civiltà del nostro paese in parte crediamo dipenderà anche dalla nostra risposta a questa necessità.
galleriamies002015.jpg galleriamies002014.jpg galleriamies002013.jpg galleriamies002012.jpg galleriamies002011.jpg galleriamies002010.jpg galleriamies002008.jpg
Primo carattere distintivo dell’architettura delle esposizioni è l’essere parte stabile di un luogo, ma ogni specifico processo di trasformazione è sintetizzabile solo nella capacità di concepire un frammento come parte di un tutto.
dal 17.05 al 14.6.2014
Tiziana Cera  Rosco
Galleria Mies Modena
TIZIANA CERA ROSCO
SÄEN LICHT

Säen Licht, Seminare Luce: potrebbe essere il titolo che compendia l'intera opera di Tiziana Cera Rosco, poetessa, scrittrice, performer, artista visiva. In mostra opere frutto dell'incontro tra performance, fotografia e pittura in cui l'artista svela e da forma alle emozioni collettive portandoci alla comprensione del mondo, dei suoi miti e riti simbolici.